OSSERVATORIO CONTRO LA SORVEGLIANZA DI STATO

OSS è il network internazionale di riflessione critica sulla gestione politica del Covid e sulla deriva anti-democratica da essa innescata

OSS intende contrastare, in particolare, l’imposizione dell’obbligo vaccinale funzionale al Green Pass, che a sua volta costituisce il vero obiettivo di politiche normative di stampo totalitario finalizzate all’instaurazione di una società sorvegliata

Promotori di OSS sono Francesco Benozzo e Luca Marini, tra i primi a sollecitare il mondo accademico a dissentire rispetto alle scelte di governi che in alcun modo rappresentano – e perseguono – la volontà popolare

OSS contribuisce alla visibilità delle azioni di dissidenza individuale e collettiva nei confronti della gestione politica del Covid e alla diffusione di lavori scientifici in materia di sorveglianza di stato. Cura, inoltre, la pubblicazione di articoli e saggi, anche non inediti, mediante la Rivista e il progetto editoriale Planisphero


Azioni

Rassegna

F. Benozzo-L. Marini (eds), Biopademicism. The Big Scam of Covid as a Pretext for State Surveillance – Biopandemismo. La grande truffa del Covid come pretesto per la sorveglianza di stato, Planisphero, in corso di pubblicazione

L. Mucchielli (a cura di), Pensare il Covid. Paura, salute, corruzione e democrazia, Edizioni Eolienne, in corso di pubblicazione


Rivista